La Magia della Simulazione Fujifilm Ilford FP4 Plus

Simulazione Fujifilm Ilford FP4 Plus

Simulazione Fujifilm Ilford FP4 Plus, se sei un appassionato di fotografia analogica, sicuramente conosci l’incanto della pellicola Ilford FP4 Plus. Questa pellicola in bianco e nero ha una lunga storia che risale al lontano 1935, quando fu introdotta come “Fine Grain Panchromatic roll film.” Nel corso degli anni, ha subito varie revisioni, ma l’ultima versione, la FP4 Plus, è stata lanciata nel 1990.

Oggi esploreremo le caratteristiche di questa leggendaria pellicola e ti presenteremo una ricetta di simulazione Fujifilm che ti permetterà di catturare il suo fascino unico anche con una fotocamera digitale.

Simulazione Fujifilm Ilford FP4 Plus DB DSCF1559
Simulazione Fujifilm Ilford FP4 Plus DB DSCF1559

La Storia di Ilford FP4 Plus

La storia di questa iconica pellicola inizia molto tempo fa. Nel 1935, fu introdotta come una pellicola Fine Grain Panchromatic roll film. Ma fu nel 1968 che divenne ancora più interessante con l’introduzione della “Fine Grain, High Speed, Panchromatic, Backed,” mirando a offrire una maggiore acutanza mantenendo una grana fine.

Questa pellicola è diventata famosa per la sua versatilità, poiché è possibile ottenere risultati eccellenti anche con sottosviluppo di due stop o sovraesposizione di sei stop. Questo è dovuto al suo design con doppia emulsione, che combina uno strato a bassa sensibilità con grana fine e uno strato altamente sensibile con grana più grande. Originariamente progettata per le fotocamere a rullino 6×9, la sua nitidezza l’ha resa popolare anche per la fotografia in formato 24×36 mm.

Simulazione Fujifilm Ilford FP4 Plus DB DSCF9232
Simulazione Fujifilm Ilford FP4 Plus DB DSCF9232

L’Arte di Ilford

La Ilford Photographic Company è stata fondata nel 1879 da Alfred Hugh Harman. Questa azienda è specializzata nella produzione di materiali fotografici, tra cui pellicole, carta fotografica e prodotti chimici per lo sviluppo.

È particolarmente conosciuta per le pellicole fotografiche in bianco e nero di alta qualità, tra cui spicca la pellicola Ilford FP4 Plus. Nonostante le trasformazioni e le acquisizioni nel corso degli anni, l’azienda ha continuato a produrre prodotti fotografici di alto livello.

Attualmente, la gestione è affidata a HARMAN technology Limited, che utilizza il marchio ILFORD PHOTO per i suoi prodotti fotografici in bianco e nero.

Simulazione Fujifilm Ilford FP4 Plus DB DSCF1559

Le caratteristiche chiave di Ilford FP4 Plus

La pellicola Ilford FP4 Plus è una pellicola in bianco e nero con una sensibilità nominale di 125 ISO. Le sue principali caratteristiche includono:

Grana Fine

La pellicola ha una grana estremamente fine, rendendola ideale per la stampa di immagini ad alta risoluzione.

Latitudine di Esposizione

La notevole latitudine di esposizione significa che questa pellicola è in grado di tollerare errori di esposizione senza compromettere la qualità dell’immagine.

Nitidezza Eccellente

La FP4 Plus offre un’eccellente nitidezza, permettendoti di catturare dettagli incredibili.

Versatilità

Grazie alla sua velocità media e alla sua flessibilità, questa pellicola è adatta per una vasta gamma di situazioni fotografiche.

In sintesi, la pellicola Ilford FP4 Plus è un’opzione versatile per i fotografi che cercano grana fine, nitidezza e latitudine di esposizione.

Simulazione Fujifilm Ilford FP4 Plus

Se sei un felice possessore di una fotocamera Fujifilm della serie X-Trans IV, ora puoi catturare il fascino della pellicola Ilford FP4 Plus direttamente dalla tua fotocamera digitale. Ecco la mia ricetta di simulazione Fujifilm Ilford FP4 Plus “SOOC” che ti consentirà di ottenere risultati straordinari:

Impostazione ♥️Valore
Tipo FileJPEG
Dimensioni ImmagineL3:2 o L1:1
Qualità ImmagineFINE
Elaborazione0 / +1 EV
Push/Pull Gamma DinamicaDR100
Priorità Gamma DOFF
Simulazione FilmMonocromo B
Colore MonocromaticoOFF
Effetto GranaOFF
Dimensioni Effetto CromiaOFF
Colore Cromo FX BluOFF
Effetto Pelle LevigataOFF
Bilanciamento BiancoWB W
Spostamento Bilanciamento BiancoR:-6 – B:-8
Tono Alte Luci-0.5
Tono Ombre-0.5
Colore0
Nitidezza+1
Riduzione Rumore su Alti ISO-3
Chiarezza+3
Ottimizzazione Modulazione ObiettivoON
Spazio ColoreSRGB
HDROFF
Teleconverter DigitaleOFF
Ruota ImmagineOriginale

Differenze tra Simulazioni in Bianco e Nero e a Colori

È importante notare che ci sono differenze significative tra le simulazioni Fujifilm in bianco e nero e quelle a colori:

Tonalità

Le simulazioni in bianco e nero mirano a replicare le tonalità e i contrasti delle pellicole fotografiche in bianco e nero, mentre le simulazioni a colori sono progettate per imitare quelle delle pellicole a colori.

Filtri a Colori

Le simulazioni in bianco e nero includono filtri a colori come il rosso, il giallo e il verde, che possono essere utilizzati per regolare il contrasto e la tonalità dell’immagine. Le simulazioni a colori non includono questi filtri.

Effetti

Le simulazioni in bianco e nero possono creare effetti di contrasto elevato o un aspetto vintage. Le simulazioni a colori possono creare effetti di saturazione o un aspetto vintage a colori.

Simulazione Fujifilm, in conclusione, la simulazione Fujifilm Ilford FP4 Plus è una straordinaria aggiunta alla tua esperienza fotografica, consentendoti di catturare il fascino e la versatilità di questa leggendaria pellicola direttamente dalla tua fotocamera Fujifilm X-Trans IV. Esplora questa ricetta e scopri il potenziale creativo che offre alla tua fotografia!

Se le mie foto catturano la tua attenzione, non esitare a contattarmi; sarò felice di inviartele in alta risoluzione
banner promo davide baraldi fotografo 1
Famolostrano blog di storie
Famolostrano blog di storie

Famolostrano, un progetto semplice quando la fotografie se diventa difficile forse non hai trovato il tuo ritmo, che non è nella attrezzatura ma nella tua creatività di osservare

Articoli: 300

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *