Distilleria abbandonata a Macchiareddu

La ex Distilleria di Macchiareddu (Assemini) è stata chiusa nel 2002 ed è oggi ridotta a discarica ma piena di interessanti Murales.

La MAVER (ex- DICOVISA), società specializzata nella commercializzazione di metalli ferrosi, ha acquistato lo stabilimento nel 2006 con l’intento di smantellare l’acciaio e il materiale ferroso degli impianti, con la precisa clausola contrattuale di provvedere anche alla bonifica dell’intero stabilimento.

Pin It on Pinterest

Share This