Sant’Efisio 2024 – 368ª edizione: Fotografie di Sant’Efisio a modo mio.

Ciao amici di Famolostrano! Quest’anno, ho partecipato alla festa di Sant’Efisio, proprio come nel 2020, quando ho lanciato il mio progetto fotografico. Uno dei principi su cui si fonda Famolostrano è l’unicità: non voglio essere come tutti gli altri blog.

famolostrano dal 2020
famolostrano dal 2020

Adoro fotografare seguendo il mio stile personale, mi piace sperimentare e innovare. La mia passione è la fotografia di strada, non nel senso comune di “Street photography“, ma nel senso di documentare.

Non mi limito a scattare una singola foto; preferisco creare sequenze che raccontino storie. Queste possono piacere o meno, ma come spesso dico, la fotografia non è solo pubblicare sui social, ma creare un archivio online che perduri nel tempo. Le mie foto potrebbero non essere comprese oggi, ma in futuro diventeranno un archivio gratuito da cui tutti potranno attingere informazioni e scaricare le fotografie senza costi.

Ho fotografato la processione/sfilata di Sant’Efisio, anche se amo catturare il ritorno serale del santo. Le foto che ho scattato con la mia Fujifilm X-T5 e il 27mm non sono i soliti scatti che vedete in giro, quelli dei gruppi in costume che sono sempre fantastici e bellissimi.

Ho concentrato la mia attenzione su ciò che normalmente non viene considerato: il cuore di Sant’Efisio, la gente.

Per ogni evento, dimentichiamo che è la gente a renderlo grande con il calore che trasmette. E perché non fare foto semplici per ricordare questo? Strano? Secondo me no, anzi ci sono mille foto non scattate, ma sono proprio quelle che rendono uniche le cose.

Un attimo di attesa, un mezzo sorriso, un pensiero, una figura che si riflette in una pozzanghera dopo la pioggia.

Sant Efisio 2024 DSCF2748


Mani esperte che sistemano ciò che è già perfetto, lei che si specchia davanti a una vetrina, il ragazzo attento con i costumi ancora avvolti nella plastica.

Sant Efisio 2024 DSCF2742


Due ragazze di una bellezza e semplicità unica.

Sant Efisio 2024 DSCF2744


Uno scialle nero con ricami fantastici, e altre mani esperte che sistemano i vestiti.

Sant Efisio 2024 DSCF2745


Un messaggio arriva e tutto si ferma, ma tutto deve ancora iniziare.

Sant Efisio 2024 DSCF2752


Lei, così bella e così sorpresa.

Sant Efisio 2024 DSCF2755


La mia preferita: una foto che divide in due, ognuno va per la sua strada, ognuno vede ciò che vuole vedere, ma alla fine tutti aspettano lui, Sant’Efisio.

Sant Efisio 2024 DSCF2757


Il fotografo che attende lo scatto perfetto o forse una foto semplice per ricordare.

Sant Efisio 2024 DSCF2763


Lei, così semplice, così piena di dettagli; ogni dettaglio racconta qualcosa, sta a voi leggere la sua storia.

Sant Efisio 2024 DSCF2768


Rosso in un mondo dove tutto sembra scuro: ecco il colore, ecco la gioia, l’armonia che conquista.

Sant Efisio 2024 DSCF2774


Lei posa per un fotografo, o forse pensa, o forse ricorda, ma sicuramente è presente.

Sant Efisio 2024 DSCF2777


La folla, tanta gente che aspetta l’arrivo delle traccas che come ogni anno aprono la processione di Sant’Efisio.

Sant Efisio 2024 DSCF2782
Sant Efisio 2024 DSCF2782


Le traccas: fantastiche non solo per la loro decorazione maniacale, ma per quello che trasportano, famiglie, bambini e tanta tradizione.

Sant Efisio 2024 DSCF2785


Una foto nella foto: lui inquadra una ragazza sulle traccas e io gli rubo lo scatto nel mio scatto.

Sant Efisio 2024 DSCF2841
Sant Efisio 2024 DSCF2841


E poi c’è lui, elegante in giacca e cravatta, forse diretto in ufficio o in negozio, ma c’è anche una parte della città che continua a lavorare durante Sant’Efisio, e anche questa è una foto da ricordare.

Sant Efisio 2024 DSCF2842


Lei, bellissima in un costume nero con orecchini fantastici, un’espressione seria ma allo stesso tempo dolce.

Sant Efisio 2024 DSCF2868


E poi non c’è festa senza birra: ecco la Birra Ichnusa. Bevi responsabilmente.

Sant Efisio 2024 DSCF2874
Sant Efisio 2024 DSCF2874


Alla fine ci sono sempre mille scatti per ricordare; in questo caso, per gli scalzi e cosa c’è di più bello di una forte contrapposizione tra scarpe e piedi nudi?

Sant Efisio 2024 DSCF2880


Una coppia trova un punto di vista alternativo, comoda sulle loro sedie di plastica, rosa per lei, blu per lui, aspettando l’arrivo di Sant’Efisio.

Sant Efisio 2024 DSCF2884


Ho la certezza che il detto che il sole bacia i belli sia vero, e lei è perfettamente baciata dal sole.

Sant Efisio 2024 DSCF2904


E poi che sorpresa: anche Assemini! Sarò di parte, ma i costumi rossi con ricami in oro sono molto belli, è stato un piacere fotografarli.

Sant Efisio 2024 DSCF2917


E poi vi siete mai chiesti chi prepara i cesti con i petali? Eccoli qui, una squadra perfettamente sincronizzata, veloce, e scalza.

Sant Efisio 2024 DSCF3024

Le immagini pubblicate sono protette da diritti d’autore e sono liberamente scaricabili per uso personale e non commerciale. È severamente vietato il loro utilizzo commerciale senza l’autorizzazione esplicita di Davide Baraldi. Se ti garba il mio progetto e hai qualche idea per farlo diventare ancora più figo, mandami un messaggio FacebookInstagramScrivimi

Le fotografie sono semplici ricordi. Se vuoi, attiva la campanella. Questo mio progetto non vive di sponsorizzazioni né di affiliazioni; vive grazie a voi che mi seguite.
Se volete, mi trovate anche qui: Facebook e Instagram.
Famolostrano
Famolostrano blog di storie
Famolostrano blog di storie

Famolostrano, un progetto semplice quando la fotografie se diventa difficile forse non hai trovato il tuo ritmo, che non è nella attrezzatura ma nella tua creatività di osservare

Articoli: 300

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *